Arrivo di Ubertus de casalis

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  ubertusdecasalis il Mar Gen 19, 2016 5:33 pm

Ubertus stava vagando senza meta quando si ritrovó innanzi ad un portone, era indeciso se bussare o andarsene, nemmeno sapeva che posto fosse quello, dopo un intenso pensare e rimuginare, si accorse chhe scendeva la sera e che il freddo aumentava, quindi, cercando riparo per la notte decise di bussare.

dopo aver bussato rimase in attesa che qualcuno venisse ad aprire
avatar
ubertusdecasalis
Professore
Professore

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 19.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  Pamelita il Mar Gen 19, 2016 9:12 pm

Madre pamela transitava presso il portone dell'abbazia, quando senti dei colpi decisi.

Chi bussa ? Disse, in modo da farsi sentire da chi era all'esterno .
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 6334
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  ubertusdecasalis il Mar Gen 19, 2016 9:37 pm

sono Ubertus de casalis, uno che ha fatto troppo tardi a girovagare e che é stato sorpreso dal calar del sole, cerco riparo per la notte, potreste aiutarmi?
avatar
ubertusdecasalis
Professore
Professore

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 19.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  Pamelita il Mar Gen 19, 2016 9:41 pm

Ascoltando chiese

"Figliolo , prima di poter farvi accomodare è necessario deporre le armi nel deposito armi

avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 6334
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  ubertusdecasalis il Mar Gen 19, 2016 10:02 pm

gentile signora, se avessi avuto armi, sarei tornato a casa stanotte, non temendo d´esser sopraffatto, ma ahimé armi non ne ho, nemmeno un fuscello o una verga
avatar
ubertusdecasalis
Professore
Professore

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 19.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  Pamelita il Mar Gen 19, 2016 10:08 pm

Dopo aver sentito che era disarmato, lo fece entrare e sorrise salutandolo, "Benvenuto Figliolo. Prego, accomodatevi su questa panca.
Io sono Madre Pamela e sono il Definitore Generale dell'Abbazia Fornovo ."

Pamela gli diede poi alcune informazioni che potevano essere utili all'interno dell'Abbazia:

"Eccovi una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza dell'Abbazia. Del resto, vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre. 
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote. E' tutto chiaro fin qui?"


Attese
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 6334
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  ubertusdecasalis il Mar Gen 19, 2016 10:12 pm

dopo essere entrato in quella struttura ed essersi accomodato, Ubertus scoprí che si trattava di una abbazia, ricevette alcune carte e la madre spiegó quali fossero le cose da fare e l´ordine gerarchico dell´abbazia, quando finí di parlare rispose:

certo madre, ho capito, rispetteró i vostri dettami, ma potreste dirmi un pó di piú su questo luogo? che tipo di cose fate?
avatar
ubertusdecasalis
Professore
Professore

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 19.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  Pamelita il Mer Gen 20, 2016 12:53 pm

Bene figliolo, adesso seguitemi nella vostra cella, dopo di che potrete farmi tute le domande che vorrete .
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 6334
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Ubertus de casalis

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum