[Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Raffaelemagno il Dom Giu 26, 2016 6:21 pm

Dopo un lungo viaggio, arrivò finalmente nei pressi del portone d'ingresso del complesso abbaziale. Privatosi della spada e dello scudo che usava portare sempre con sé, bussò al portone, attendendo che qualcuno giungesse per accoglierlo.

_________________
avatar
Raffaelemagno
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 26.06.16
Località nei RR : Gaeta (Terra di Lavoro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Leonardo.de.chenot il Dom Giu 26, 2016 7:23 pm

Il sole era tramontato e Fratello Leonardo stava andando in refettorio per la cena. Udendo dei colpi al portone, gli si avvicinò e chiese:

Chi bussa?

_________________
avatar
Leonardo.de.chenot
Professore
Professore

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 21.03.13
Località nei RR : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Raffaelemagno il Dom Giu 26, 2016 11:56 pm

Una voce risuonò da dietro la porta, catturando la sua attenzione. Schiarendo dunque la voce in modo da farsi udire con chiarezza, rispose:

"Salve buon uomo, sono Raffaele Caracciolo detto Raffaelemagno, vengo da Gaeta, Regno delle Due Sicilie. Sono venuto sin qui per la mia confessione."

Terminato il suo dire, si grattò la barba incolta, attendendo la risposta dello sconosciuto.

_________________
avatar
Raffaelemagno
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 26.06.16
Località nei RR : Gaeta (Terra di Lavoro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Leonardo.de.chenot il Lun Giu 27, 2016 4:28 am

L'oblato, dopo aver ascoltato, diede le informazioni di prassi:

"Figliolo, prima di poter farvi entrare, dovete riporre le armi nel deposito armi.  Poi tornate qui e vi sarà dato accesso."

_________________
avatar
Leonardo.de.chenot
Professore
Professore

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 21.03.13
Località nei RR : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Raffaelemagno il Lun Giu 27, 2016 5:17 pm

Raffaele, facendosi leggermente avanti per mostrarsi, rispose: "Fratello, non porto armi con me al momento."

_________________
avatar
Raffaelemagno
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 26.06.16
Località nei RR : Gaeta (Terra di Lavoro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Leonardo.de.chenot il Lun Giu 27, 2016 7:32 pm

Fratello Leonardo aprì il portone lasciando il messere entrare e si presentò.

"Benvenuto Figliolo. Prego, accomodatevi su questa panca.
Io sono Fratello Leonardo Manfredi, un Oblato dell'Abbazia Fornovo."

L'oblato gli diede anche alcune informazioni che potevano essere utili all'interno dell'Abbazia:

"Eccovi una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza dell'Abbazia. Del resto, vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre. 
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote. E' tutto chiaro fin qui?"


Pazientemente attese il suo responso.

_________________
avatar
Leonardo.de.chenot
Professore
Professore

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 21.03.13
Località nei RR : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Raffaelemagno il Lun Giu 27, 2016 9:19 pm

Dopo aver preso fra le mani la piantina del complesso si grattò perplesso la fronte osservandola, poi rialzò il capo e fece un mezzo inchino all'oblato facendo ingresso nell'edificio. Fermatosi ad un paio di passi di distanza dall'uomo, disse: "Credo di aver inteso quanto avete appena esposto, vi ringrazio." Si guardò per qualche secondo attorno, poi sentenziò: "Dove dovrei dirigermi adesso, fratello?"

_________________
avatar
Raffaelemagno
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 26.06.16
Località nei RR : Gaeta (Terra di Lavoro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Leonardo.de.chenot il Mar Giu 28, 2016 6:48 am

Adesso seguitemi, vi accompagno nella vostra cella.

_________________
avatar
Leonardo.de.chenot
Professore
Professore

Messaggi : 1966
Data d'iscrizione : 21.03.13
Località nei RR : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Gdr] L'arrivo di Raffaelemagno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum