Arrivo di Seivergoy

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Seivergoy il Mer Nov 02, 2016 6:28 am

*Speriamo che vi sia gia' qualcuno in piedi a quest'ora!*

Il pensiero passo' rapido nella mente di Seivergoy, arrivato di buon mattino davanti all'ingresso dell'abbazia in cerca di un luogo dove rafforzare la propria fede.
Considerato che non vi era nessuno in vista e che il portone era fermamente chiuso, al giovane non rimase che battere col pugno sul legno impolverato e rimanere quindi in attesa di una risposta dall'interno del luogo sacro.


*Mi avranno sentito? Ho forse bussato troppo piano?*

E, per sicurezza, diede un ulteriore colpo alla porta.

Seivergoy
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 02.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Pamelita il Mer Nov 02, 2016 9:12 am

Madre Pamelita, tornava dalla Cappella dopo la recita delle lodi mattutine quando arrivata in prossimità del portone udì un colpo e mentre accelerava il passoper raggiungerlo, un altro colpo ...
Si avvicinò e a voce alta per farsi sentire da fuori disse : Chi bussa?
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 5727
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Seivergoy il Mer Nov 02, 2016 5:16 pm

*Ecco che qualcuno mi ha sentito!*

"Il mio nome e' Seivergoy da Volterra, alla ricerca di informazioni che guidino il mio cammino di fede" - rispose verso il portone ancora chiuso - "Sono stato indirizzato verso questa abbazia dal Madre Jalisse, Arcivescovo di Siena!"

E avvicino' istintivamente la testa all'entrata, in modo da cogliere la risposta.

Seivergoy
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 02.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Pamelita il Mer Nov 02, 2016 8:29 pm

Restando dietro il portone, continuò a parlare con il visitatore:

Figliolo, questo è un luogo di pace, e non si può entrare con le armi. Quindi se ne avete con voi dovete riporle,nel deposito armi, che trovate qui vicino all'ingresso, poi tornate qui da me e vi aprirò la porta.
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 5727
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Seivergoy il Mer Nov 02, 2016 9:11 pm

Seivergoy abbassò lo sguardo sulle proprie gambe nude e si sistemò la veste sfilacciata che lo copriva almeno in parte.

"Non ho armi con me, e anche i vestiti sono pochi!"

Abbozzò un sorriso verso il portone in legno, che rimase senza espressione.

*Provi anche a far ridere le costruzioni, ora?*

Seivergoy
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 02.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Pamelita il Mer Nov 02, 2016 9:30 pm

Sentito che non portava armi con se gli apri il portone e lo fece entrare ..
Prego figliolo accomodatevi su questa panca e non vi preoccupate qui per noi è una gioia ricevere ospiti..

Gli diede anche alcune informazioni che potevano essere utili all'interno dell'Abbazia:

"Eccovi una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza dell'Abbazia. Del resto, vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre.
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote. E' tutto chiaro fin qui?"


Gli sorrise, attendendo una sua risposta.
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 5727
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Seivergoy il Mer Nov 02, 2016 9:55 pm

Il giovane varcò finalmente le porte dell'abbazia e si sedette sulla panca indicata dalla donna. Per un attimo, il suo sguardo fu rapito dal luogo a lui sconosciuto, e i suoi occhi cercarono di esplorarlo freneticamente. Tornò poi a guardare la persona che lo aveva fatto entrare, prendendo gli oggetti che gli porgeva.

"Vi ringrazio Madre." - rigirò il materiale fra le mani, poi continuò - "Tutto chiaro per ora!"


Seivergoy
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 02.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Pamelita il Gio Nov 03, 2016 5:41 am

Madre Pamela sorrise nuovamente al visitatore

Bene Figliolo, vi prego di seguirmi.... vi condurrò alla vostra cella

Così dicendo si avviò verso il corridoio che portava alle celle
avatar
Pamelita
Priore
Priore

Messaggi : 5727
Data d'iscrizione : 28.08.12
Località nei RR : Pavia ( ducato di Milano)-Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Milano-Vescovo di Pavia.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Seivergoy

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum