Arrivo di Auriello

Andare in basso

Arrivo di Auriello

Messaggio  Auriello il Sab Mar 03, 2018 10:36 am

Dopo un viaggio in solitaria, solo con il suo cavallo, Auriello giunse all'abbazia cistercense di Fornovo.
Ancora gli scorreva nella mente i leggiadri panorami agresti, il grezzo rumoreggiare dei piccoli mercati cittadini che aveva incontrato ed in ultimo le dolci chiare acque dei piccoli torrenti in cui si era rinfrescato durante il viaggio.

Il viaggio da Orbetello sino all'Abbazia era andato tutto sommato senza intoppi e poteva dirsi soddisfatto.

Dopo essere giunto d'innanzi all'ingresso, non vedendo nessuno, decise di bussare con vigore per attirare l'attenzione del frate guardiano o di chi poteva esser addetto al controllo ed all'accoglienza degli ospiti.



avatar
Auriello
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Federigo. il Sab Mar 03, 2018 10:52 am

Federigo, che da poco aveva iniziato il suo Noviziato, stava girando presso i corridoi dell'Abbazia quando sentì qualcuno bussare alla porta. Subito si avvicinò ad essa e disse

Chi è che bussa?
avatar
Federigo.
Monaco
Monaco

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 10.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Auriello il Sab Mar 03, 2018 12:04 pm

Sentì attraverso il robusto portone qualcuno che chiedeva d'identificarsi.

Sono Pio Valeriano Auriello, ai più noto solo come Auriello, venuto qui su indicazione del vescovo Calogero Ameridio Petrucci. Chiedo ospitalità all'interno delle vostre Sacre mura per seguire il corso di Pastorale Maxima.
avatar
Auriello
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Federigo. il Sab Mar 03, 2018 12:39 pm

Buongiorno  messere, sono Federigo, novizio in questa abbazia. Poichè questo è un luogo di pace, non vi è permesso  entrare con le armi. Se ne avete con voi dovete riporle, nel deposito armi, che trovate qui vicino all'ingresso, poi tornate qui da me e vi farò aprire la porta.

rispose con garbo all'uomo.
avatar
Federigo.
Monaco
Monaco

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 10.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Auriello il Sab Mar 03, 2018 2:55 pm

Federigo. ha scritto: Buongiorno  messere, sono Federigo, novizio in questa abbazia. Poichè questo è un luogo di pace, non vi è permesso  entrare con le armi. Se ne avete con voi dovete riporle, nel deposito armi, che trovate qui vicino all'ingresso, poi tornate qui da me e vi farò aprire la porta.

rispose con garbo all'uomo.

Buona Giornata anche a Voi! E' un piacere fare la Vostra conoscenza. - dopo un cenno col capo disse - Grazie delle indicazioni, fra Federigo!

Dopo quelle parole Auriello si era recato al deposito a consegnare il suo equipaggiamento.

Eccomi, fra Federigo! Ho consegnato il mio equipaggiamento. Beato Voi che vivete in quest'ambiente protetto e sereno. Non è saggio viaggiare disarmati, le strade di campagna nascondono sempre insidie ed il mondo non sempre si rivela un posto amichevole. Oggi la società è complessa e si deve spesso premurarsi di avere una difesa non sapendo da subito chi è amico e chi non lo è.

Con quelle parole ritornò al cospetto del novizio e - nell'attesa che gli venisse aperta la porta - decise di tentare di fare un po' di conversazione.

Immagino siate qui già da un po'... - sorridendo, aggiunse in tono scherzoso - Che dite? si mangia bene?
**Un po' di umorismo fa sempre bene: ravviva la giornata! Spero non mi prenda troppo sul serio.**
avatar
Auriello
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Federigo. il Sab Mar 03, 2018 4:28 pm

Udita la risposta Federigo disse
Perfetto. Venite, accomodatevi su questa panca, mentre vi spiego alcune cose:

disse con gentilezza accompagnandolo.


"Eccovi intanto una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza dell'Abbazia. Del resto, vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre.
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra. Io per esempio, essendo ancora un novizio, sono vostro Fratello nella Fede.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato e il novizio sono l'equivalente del diacono,  il monaco del sacerdote.
In verità sono qui da poco, ma nel Refertorio potrete gustare voi stesso la nostra cucina.
Per il resto, è tutto chiaro fin qui?"


Sorrise e attese la risposta
avatar
Federigo.
Monaco
Monaco

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 10.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Auriello il Sab Mar 03, 2018 4:35 pm

Federigo. ha scritto:Udita la risposta Federigo disse
Perfetto. Venite, accomodatevi su questa panca, mentre vi spiego alcune cose:

disse con gentilezza accompagnandolo.


"Eccovi intanto una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza dell'Abbazia. Del resto, vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre.
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra. Io per esempio, essendo ancora un novizio, sono vostro Fratello nella Fede.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato e il novizio sono l'equivalente del diacono,  il monaco del sacerdote.
In verità sono qui da poco, ma nel Refertorio potrete gustare voi stesso la nostra cucina.
Per il resto, è tutto chiaro fin qui?"


Sorrise e attese la risposta

Dopo il così cortese invito si sedette sulla panca lì vicino. Ascoltò attentamente.

Fratello Federigo, siete stato non chiaro, di più, siete stato cristallino. Vi ringrazio per le vostre premurose raccomandazioni.
avatar
Auriello
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 03.03.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Federigo. il Sab Mar 03, 2018 5:08 pm

Ne sono felice Fratello. Ecco seguitemi, vi accompagnerò alla vostra cella

disse avviandosi dopo aver spalancato il portone.
avatar
Federigo.
Monaco
Monaco

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 10.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Auriello

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum