L'arrivo di Monsignor Shura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  shura il Sab Mar 15, 2014 1:05 pm

Dopo lungo cammino finalmente era giunto all'Abbazia Cistercense. Bussò sul grande portone e disse

Buongiorno, sono Monsignor Shura Guglielmo Foscari

e attese
avatar
shura
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 14.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  Samuele il Sab Mar 15, 2014 3:42 pm

Padre Samuele stava approfittando dei pallidi raggi di sole nel chiostro leggendo uno dei suoi amati libri, quando udi' bussare al vicino portone d'ingresso.

Si avvicinò ma non fece in tempo ad udire cosa diceva il visitatore aldilà del portone, quindi aprì lo spioncino, e vedendo un alto prelato gli si rivolse affabilmente.

"Buongiorno Monsignore, perdonate ma non ho udito ciò che stavate dicendo mentre bussavate, cosa posso fare per voi?"
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4414
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  shura il Sab Mar 15, 2014 3:50 pm

Riconobbe la voce, più volte ascoltata in Ecumene e disse
Buongiorno a Voi Monsignor Samuele, sono Monsignor Shura Guglielmo Foscari, Vicario Diocesano di Parenzo. Sono giunto qui all'abbazia per continuare i miei studi, desidererei frequentare i corsi per Procuratore Episcopale e per l'Inquisizione, sarebbe possibile? disse sorridendo
avatar
shura
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 14.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  Samuele il Sab Mar 15, 2014 4:01 pm

Samuele focalizzò meglio il visitatore...

"Ma certo, Monsignor Shura, vi apro subito"

Apri' il pesante portone, visto che trattandosi di un prelato, la richiesta di andare a depositare le armi era praticamente superflua..

"Prego Monsignore accomodatevi, sedetevi qui su questa panca intanto che avviso di far preparare la vostra cella.

E cosi' mi state portando del lavoro, visto che sono io il Decano e Professore dei Corsi di Procuratorato..."


scherzo' Padre Samuele

"comunque non appena prepareranno la cella vi accompagnerò e vi fornirò tutte le istruzioni del caso.

Intanto vi consegno una
 piantina dell'abbazia, vi sarà utile per tutto il periodo del vostro soggiorno qui con noi"

Aggiunse poi le spiegazioni che per prassi si rivolgevano a ogni nuovo arrivato in Abbazia:


"So che nel vostro caso è superfluo, ma per prassi chiediamo sempre ai nostri ospiti di comportarsi
educatamente..
Sono certo che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo a tutti i nuovi arrivati.

Non so se siete pratico dell'organizzazione di un abbazia, pertanto fornisco anche a voi le informazioni che per prassi diamo ai nostri ospiti e cioè che è importante sapere chi potrete trovare all'interno della Abbazia, che l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre.
E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.
All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote."


Finite le spiegazioni di rito chiese per assicurarsi di essersi ben spiegato

"Sono stato abbastanza esauriente? avete dubbi o domande?"
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4414
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  shura il Sab Mar 15, 2014 6:28 pm

Sorrise a Padre Samuele

E certo che vi porto del lavoro, non siete contento Monsignore? disse ridendo e aggiunse, sempre con il sorriso Si sono pratico di Abbazie e Monasteri, sono un Monaco di San Domenico, ma grazie per la vostra gentilezza e il tempo dedicatomi.

Si accomodò sulla panga e concluse Siete stato molto chiaro Monsignore, attenderò qui, intanto approfitto per riposarmi un pochino dato il viaggio
avatar
shura
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 14.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  Samuele il Dom Mar 16, 2014 7:25 am

Nel frattempo Padre Samuele aveva fatto preparare una cella per il Monsignore.

"Bene visto che è tutto chiaro, non mi resta che consegnarvi le chiavi della vostra cella.
Sarete stanco del viaggio e ora ed è meglio che vi riposiate.  
Una volta arrivati alla cella, vi  indicherò dove andare per iscrivervi  ai corsi, o fare un giro e visitare l'abbazia, quando vi sarete sistemato e riposato.


Nel frattempo un novizio portò a Padre Samuele la chiave della cella preparata

"Ecco intanto la chiave della vostra cella Monsignore"


disse Padre Samuele porgendo le chiavi, e indicando il corridoio iniziò ad accompagnarlo verso la cella.
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4414
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  shura il Dom Mar 16, 2014 11:01 am

Vi ringrazio Monsignore disse mentre lo seguiva nel corridoio
avatar
shura
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 14.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Monsignor Shura

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum