L'arrivo della famiglia Corleone

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emanuele_corleone il Sab Ott 04, 2014 3:54 pm

Unitamente alla famiglia, Emanuele era giunto in abazia per assistere alla cerimonia di investitura a Sacerdote di suo zio Guglielmo Aster 10° Corleone. Bussò alla porta che dava accesso all'imponente struttura religiosa presentandosi

Buon pomeriggio, il mio nome è Emanuele Federico Corleone, Rettore dell'Accademia d'Arte Corleone, unitamente a mia moglie Margherita e le mie figlie Muses e Christina, siamo qui per partecipare all'ordinamento a sacerdote di mio zio Guglielmo Aster 10° Corleone

attese che qualcuno giungesse ad aprire
avatar
emanuele_corleone
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Aster_x il Sab Ott 04, 2014 4:04 pm

Guglielmo sentì bussare et avvicinandosi riconobbe la voce di suo nipote Manuele giungere flebile da oltre il portone.
Sapendo il motivo della sua visita, senza eccessivi indugi, socchiuse la porta e gli rispose
Ben arrivato carissimo...
Mio caro nipote, prima di farti entrare devo però chiederti di depositare l'eventuali armi, non mi ricordo mai se giri armato o meno, nel deposito d'armi, poichè in questo luogo di pace non sono ammesse, ne ti serviranno.

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Margot. il Sab Ott 04, 2014 4:08 pm

Margherita camminava pochi passi dietro a suo marito, sottobraccio alla figlia più grande, Muses Helena, mentre stringeva la mano dell'ultimogenita Christina Benedicta.

Dopo che Emanuele ebbe bussato contro l'imponente portone in legno, si inoltrarono nell'ampio e freddo atrio dell'Abbazia, in attesa di fare le dovute presentazioni.

La dama si sfilò l'ampio mantello che le avvolgeva il corpo mentre suo marito annunciava il loro arrivo, intanto che lo sguardo volgeva curioso lungo le volte dell'immensa struttura...

La voce dello zio Guglielmo la scosse dai pensieri che quel luogo talmente silente invitava a generare. Gli posò un lieve bacio sulla gota, chinando il capo in segno di rispetto
avatar
Margot.
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emanuele_corleone il Sab Ott 04, 2014 4:17 pm

Fece un lieve inchino con il capo vedendo apparire inaspettatamente la figura di suo zio.

I miei rispettosi saluti zio Guglielmo Aster 10° Corleone,

sollevò il capo per guardarlo in volto

è un onore e piacere per me e la mia famiglia poter condividere questo evento con la vostra encomiabile persona

udì le parole che furono proferite dal fratello del padre

Zio non sono mai stato avezzo alle armi e quindi le stesse sono da me utilizzate per adornare le fredde pareti dei miei appartamenti sparsi nello sring italico, l'unica arma che posseggo è la penna ma non credo sia il caso di depositarla in quelle sedi

accennò un sorriso nell'attesa che anche la moglie e le figlie salutassero il loro parente
avatar
emanuele_corleone
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Samuele il Sab Ott 04, 2014 5:04 pm

L'Abate aveva sentito delle voci segno che diverse persone erano all'ingresso...

vi si reco' ed ebbe la sorpresa di vedere i cari Emanuele e Margot. al portone dell'Abbazia..

"Miei cari che piacere avervi qui! Prego accomodatevi pure, non è il caso di essere formali vi conosciamo tutti e sappiamo il motivo per cui siete qui, accomodatevi intanto che arrivano tutti...
Guglielmo è senz'altro la persona piu indicata a fare l'accoglienza e preparare le celle quindi io ne approfitto per chiacchierare un po' con Emanuele che è parecchio che non lo vedo"
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4363
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Aster_x il Sab Ott 04, 2014 5:09 pm

Guglielmo fu interotto dall'arrivo dell'Abate che fece un piccolo strappo alla regola... bhe infondo decideva lui, chi poteva dirgli niente
Ben arrivato Padre Samuele... esordì salutandolo

A questo punto entrate pure, se autorizza l'Abate l'eccezione, salterò i formalismi.
Sorrise a tutti i presenti per poi rivolgersi nuovamente al Samuele

Almeno i documenti glie li forniamo o saltiamo anche quelli?

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Samuele il Sab Ott 04, 2014 5:12 pm

L'Abate sorrise alla precisione di uno dei suoi allievi preferiti

"No per carità, non saltiamo null'altro, fornisci pure tutte le mappe e cartine e fai preparare le celle, volevo solo evitar loro una lunga attesa fuori dall'Abbazia."
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4363
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Caryn il Sab Ott 04, 2014 5:17 pm


Christina con la famiglia proseguiva attraverso i lunghi corridoi dell' Abbazia. Il luogo non era molto illuminato e quell' ambiente le incuteva una sorta di timore. Strinse più forte la mano di sua madre e continuò a camminare
Appena incrociò lo sguardo di zio Aster gli sorrise istintivamente, conosceva molto poco quell' uomo ma fin dalla prima e unica volta che lo aveva incontrato le aveva suscitato l' idea di essere una persona amabile.

Buonasera Zio! disse mentre si piegava in un inchino.
avatar
Caryn
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Betelgeuse il Sab Ott 04, 2014 5:23 pm

Il padre davanti e Muses sottobraccio alla madre che teneva per mano la sorellina Chris entrarono in rispettoso silenzio. Venne incontro loro Lo zio Guglielmo che diede un eloquente ben venuto alla famigliola.

Zio che sorpresa vederti ehm vederVi con questi abiti da sacerdote, Vi conferiscono un certo non so che di mistico, disse Muses allo zio Guglielmo, intimidita dalla grandiosità del posto e per ciò limitandosi a salutarlo con un inchino invece del solito abbraccio.

Siamo onorati di essere qui e partecipare alla Vostra ordinazione sacerdotale.

Anche Chris espresse i propri saluti allo zio riverendolo con un inchino

Poi Muses vide entrare Padre Samuele che salutò con un inchino.
avatar
Betelgeuse
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.10.14
Località nei RR : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Aster_x il Sab Ott 04, 2014 5:28 pm

Va bene Padre, un solo istante e poi vi lascio chiacchierare con mio nipote...
Congedandosi con lo sguardo da Samuele si girò rivolgendosi ai cari parenti

Saltando l'ovvietà che è per me un vero piacere avervi qui in questo momento... anche se l'ho detto comunque.
Ultima piccola noia formale e poi possiamo addentrarci alla scoperta dell'Abazia.

Fece una piccola pausa, della quale approfittò per scompigliare un poco i capelli della piccola Christina, prese alcuni foglie, et infine continuò
Dunque, su questi fogli troverete tutte le informazioni basi dell'Abazia...
Questa è la piantina di tutta la struttura, così non vi perdete...
e porse loro il primo foglio
Questo, invece, è l' elenco di tutte le figure dell'abazia, essa ha per guida l'Abate, il qui presente Samuele, e poi una semplice ma importante ramificazione fino a giungere ai monaci, che dovreste chiamare Madre o Padre, o agli oblati, che dovreste chiamare Fratello o Sorella. I primi sono l'equivalente dei sacerdoti in seno all'abazia, i secondi dei diaconi e quindi laici.... e mentre proferiva tali parole porse loro il secondo foglio.
Fece una piccola pausa
Infine, so di perdere ora del tempo, vi devo chiedere di comportarvi educatamente e rispettare poche semplici regole a vantaggio vostro e dell'Abazia tutta...

Credo sia tutta, vi sono dubbi a riguardo?

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emanuele_corleone il Sab Ott 04, 2014 5:32 pm

Ascoltò le indicazioni di suo zio annuendo e sorridendo alle ultime parole, pose poi la mano sul capo della sua piccina al fine di farle adempiere un passo avanti e presentarla

Carissimo Samuele che piacere vederti

si avvicinò facendo un inchino con il capo e poi lasciarsi andare in un abbraccio come soliti si era fare a Livorno quando l'Arcivescovo Samuele li allietava con la sua presenza

E' passato molto tempo dall'ultima volta in cui ci siamo incontrati e la tua assenza si percepisce nell'aria e nelle quattro mura della nostra amata chiesa. Colgo l'occasione amico mio di prenotare la tua persona il 20 dicembre, dobbiamo celebrare l'anniversario di matrimonio mio e della mia adorata consorte.

gli sorrise

inoltre vorrei presentarti le nostre amate bambine, costei dal visino furbetto è Christina Benedicta di 10 anni. Come puoi vedere è lo specchio della madre e ne ripercorre la sua bellezza

accarezzò il visino della sua bambina per poi volgere lo sguardo verso la sua primogenita Muses Helena invitandola ad avvicinarsi

e costei è Muses Helena di 15 anni, la nostra scrittrice, dalla versatilità e passione per tutte le arti, in lei invece rivedo un pò di me stesso.

le accarezzò i capelli sorridendole
avatar
emanuele_corleone
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Margot. il Sab Ott 04, 2014 5:53 pm

Margherita attese che le figlie salutassero lo zio nel modo confacente a quel luogo e all’atmosfera mistica che vi regnava.

L’arrivo di Monsignor Samuele si presentò come un ulteriore piacevole interludio a quell’ingresso in Abbazia

"Eminenza che piacere rivedervi! Speravamo di incontrarvi anche per presentarvi il frutto dell’amore di cui proprio voi siete stato testimone e celebrante diversi anni or sono. Come dice giustamente mio marito, quest’occasione ci è gradita anche per richiedere nuovamente la vostra presenza a Livorno il 20 dicembre di quest’anno, per la riconferma della nostra promessa di matrimonio."


Sorrise con cordialità, per poi ascoltare attentamente lo zio nella sua guida alla scoperta dell’Abbazia che li avrebbe ospitati durante la cerimonia di investitura a Sacerdote

Allungò la mano per prendere la piantina che lo zio Guglielmo le porgeva, per poi visionarla con interesse prima di far scorrere il proprio sguardo lungo l’elenco di tutte le figure dell'Abbazia

"Per quanto mi riguarda nessun dubbio zio, la vostra spiegazione è stata perfetta ed assolutamente esaustiva."

_________________
avatar
Margot.
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Samuele il Sab Ott 04, 2014 6:01 pm

Samuele ammirò le bellissime bimbe e si avvicino' porgendo loro delle caramelle fatte col miele dell'Abbazia

"Ma sono veramente splendide queste bimbe, ecco qui una caramellina per voi...

e cosi è già passato tutto questo tempo...ma certo che festeggeremo degnamente il vostro anniversario, è da diverso tempo che manco da Livorno ma a breve saro' da voi e avremo modo anche di accordarci per l'evento che sembra ancora lontano, ma a giudicare da come passa velocemente il tempo...
ora abbiamo un'altra cerimonia a cui assistere, il nostro caro Guglielmo ha preso un'importante decisione e sono sicuro diventerà un sicuro punto di riferimento per i Fedeli della sua futura parrocchia"
avatar
Samuele
Abate
Abate

Messaggi : 4363
Data d'iscrizione : 19.08.12
Località nei RR : Pavia (Ducato di Milano) Cardinale Inquisitore Italico - Arcivescovo di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Aster_x il Sab Ott 04, 2014 7:48 pm

Guglielmo ascoltava con interesse lo scambio tra Samuele e suo nipote, mal celando un poco d'imbarazzo per le lodi che il primo gli riservava.
Li lasciò chiacchierare, senza mettergli fretta, attendendo che avessero finito di salutarsi e presentarsi per poi accompagnarli nelle rispettive celle et infine verso la Chiesa dove si sarebbe svolta la cerimonia.

Approfittò del momento anche lui per chiacchierare con i parenti appena giunti, salutandoli tutti con affetto come sempre.
Allora signorine, cosa mi raccontate di bello? Emanuele fa il bravo con voi? O è il solito...chiese alle due piccole di famiglia

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Betelgeuse il Sab Ott 04, 2014 10:41 pm

Studiò le cartine fornite da zio Guglielmo e sopratutto le indicazioni relative al comportamento da tenere in Abazia.

L'Abate Samuele, dopo aver discorso con i genitori sull'appuntamento che si sarebbe tenuto a Livorno nel mese di dicembre, offrì loro delle gustose caramelle al miele che Muses apprezzò molto, riservando al novizio delle lodi che parve apprezzare molto.  

Intanto che lo zio li accompagnava nelle rispettive celle, chiese a Muses e alla propria sorella se c'erano delle novità e come andava con il padre.

Stiamo viaggiando, come tu già sai,  alla volta di Parma, prese la parola Muses, dove ci dovremmo trasferire. Li, mia madre ed io frequenteremo l'Università, al fine di diventare Medici e aprire un piccolo studio.  

Pensò alla lizza di oggi, di cui il padre ne era risultato vincitore, ma lasciò che ne parlasse la sorella, sempre se ne avesse avuto voglia.


Sai zio  nostro padre,  aggiunse  guardando la sorella certa che anche lei era della sua stessa idea,  è un padre meraviglioso che tutte le figlie sognano di avere. Lui, come d'altronde nostra madre, crede molto nella famiglia e nella sua unità, e fa di tutto affinchè rimanga unita. E' un padre dolce e affettuoso, come d'altronde è mia madre. I nostri genitori ci amano di bene e ce lo dimostrano tutti i giorni.  In tal modo i lati negativi del  carattere passano in secondo piano ... Anzi, a rigor del vero, io personalmente non li noto nemmeno.
avatar
Betelgeuse
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.10.14
Località nei RR : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emrys77 il Dom Ott 05, 2014 4:45 am

Sentì delle voci familiari, le reggiunse e riconobbe all' istante a chi appartenevano e ne fu immensamente contento. La famiglia Corleone era davanti a se.
Con gran voce esclamò

Amici miei cari, è un immenso piacere vedervi in queste sale.

ed andò ad abbarcciare Emanuele, suo fraterno amico.
avatar
emrys77
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 08.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Caryn il Dom Ott 05, 2014 7:59 am

Christina accettò molto volentieri le caramelle al miele offerte da Sua Eminenza Samuele. Ne avrebbe gustata con piacere subito una e stava per metterla in bocca quando udì zio Aster  rivolgersi a lei e a Muses:

Allora signorine, cosa mi raccontate di bello? Emanuele fa il bravo con voi? O è il solito..

Sorrise allo zio e rispose con convinzione : Credo, anzi ne sono certa che il mio papà sia il miglior padre che qualsiasi  figlio possa desiderare, con me e con mia sorella è molto affettuoso e protettivo, ha sempre mille attenzioni  e previene ogni nostra necessità. Così come mia madre  con amore egli ci consiglia e ci guida sempre nella direzione giusta.

E poi zio......
 riprese Chris ..

Noi siamo molto fiere e orgogliose di lui, perchè è un uomo onesto corretto e di valore. Ad esempio oggi ha combattuto in lizza per una questione d' onore e con forza e lealtà ne è uscito vincitore.
Per mamma Muses e me è il nostro unico eroe.


Chris guardò suo padre poco più distante, ammirava e amava quell' uomo incondizionatamente

Aveva parlato anche troppo, ora decise di assaporare quella agognata caramellina
avatar
Caryn
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emanuele_corleone il Dom Ott 05, 2014 8:56 am

Salutò calorosamente l'amico ricambiando l'abbraccio, Emrys era giunto anch'egli per prender parte alla cerimonia familiare

Il piacere è nostro amico mio e grazie per esserci sempre nonostante i tuoi impegni istituzionali

udì le figlie ed il cuore iniziò a battergli forte, quello che in quel momento provava poteva considerarsi l'orgoglio di padre, ossia la fortuna di avere due gioielli preziosi come figlie ed una moglie insostituibile

Cari familiari, vogliamo apprestarci in chiesa? abbiamo trattenuto sin troppo Samuele e zio Gugliemo, un impegno importante ci attende

sorrise a suo zio chiedendogli cortesemente di fargli strada
avatar
emanuele_corleone
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Rosalba il Dom Ott 05, 2014 12:02 pm

Rosalba mentre aspettava senti delle voci familiari si avvicino e li riconosce subito

Emanuele Margherita è bello vedervi !!!

e li abbraccia

Rosalba
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.10.14
Località nei RR : Volterra

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Aster_x il Dom Ott 05, 2014 12:33 pm

Che brave che siete piccole... fin troppo rispose Guglielmo sorridendole bonariamente

Bene carissimi... vi ho fatto preparare delle celle, in modo che se vogliate fermarvi più a lungo per qualunque motivo in Abazia abbiate un posto dove riposarvi... et esse resteranno lì ad aspettarvi anche per future visite.
Sono sicuro che sappiate riconoscere le rispettive dai nomi sulla porta.

Mentre per la chiesa, dove si terrà l'ordinazione, dovrete seguire quel corridoio, non potrete sbagliarvi

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  emanuele_corleone il Dom Ott 05, 2014 1:10 pm

Sorrise vedendo giungere la cara Rosalba

che piacere Rosalba, giusto in tempo per recarci tutti insieme all'ordinazione di zio Guglielmo

come al solito quando si spostava Emanuele con la sua famiglia si creava il solito piacevole trambusto di amici e parenti, guardò lo zio accennando un sorriso e ringraziandolo per le precise indicazioni, poi iniziarono ad incamminarsi con moglie, figli ed amici verso la chiesa
avatar
emanuele_corleone
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Marzia_ il Dom Ott 05, 2014 2:06 pm

Sentiva una confusione che giungeva dalla porta, si avvicinò e, con sua immensa gioia, vide che la famiglia Corleone era arrivata e molti amici e fratelli stavano intorno ai nuovi venuti per accoglierli, salutarli e indicare loro i luoghi dove dovevano recarsi.
Con gioia apprese che il novizio così solerte nell'accoglienza e che doveva essere ordinato, fratello Aster_x, altri non era che un parente dei Corleone.
Si avvicinò loro per salutare Emanuele e Margherita, e Muses e Rosalba e tutti gli altri che conosceva.


Miei cari amici, è una gran gioia per me trovarvi qui!

Abbracciò gli amici avviandosi anche lei alla chiesa per assistere alla cerimonia dell'ordinazione.
avatar
Marzia_
Capo Portiere
Capo Portiere

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 20.03.11
Località nei RR : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Margot. il Dom Ott 05, 2014 2:55 pm

Discorreva con Monsignor Samuele e suo marito, quando vide giungere gli amici e colleghi d'arte Emrys, Rosalba e subito dopo anche la cara Marzia.

Li salutò con calore, abbracciandoli con affetto e cordialità, lieta di condividere insieme a delle persone che considerava speciali la cerimonia che si apprestavano ad assistere.

"Miei cari che gioia vedervi. Marzia non pensavo di riuscire ad incontrarti prima del nostro arrivo a Parma, ma il destino ha deciso diversamente e questo non può che rallegrarmi!" disse Margherita, seguendo con lo sguardo le meravigliose figlie mentre accompagnavano lo zio Guglielmo lungo il corridoio che conduceva alle celle personali

_________________
avatar
Margot.
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 04.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della famiglia Corleone

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum