L'arrivo di Bocaj

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Mer Ott 15, 2014 1:40 pm

Era da molto che Jacob rimandava di fare una cosa importante. Finchè non decise che era inutile rimandare e che se l'avesse fatta subito si sarebbe tolto un pensiero non di poco conto.
Così partì da Pisa col suo cavallo, Impeto, per recarsi velocemente nell'Abbazia di Fornovo.
Quando arrivò scese da cavallo e andò a bussare al massiccio portone dell'abbazia, e nonostante bussò con forza sperò che qualcuno sentisse oltre quello spesso legno.


Ultima modifica di bocaj il Mer Ott 15, 2014 9:56 pm, modificato 2 volte
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Aster_x il Mer Ott 15, 2014 1:57 pm

Padre Guglielmo sentì dei forti tocchi al portone dell'ingresso ed incuriosito si avvicinò per vedere se fosse mai giunto un nuovo ospite
Chi bussa?
Chiese alzando la voce tanto da farsi sentire anche fuori.

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Mer Ott 15, 2014 2:13 pm

Jacob sentì quasi subito una risposta in cui gli si chiedeva chi era, così si presentò

"Buongiorno, sono Jacob De' Medici detto Bocaj, sono venuto perchè devo confessarmi"


Ultima modifica di bocaj il Mer Ott 15, 2014 9:51 pm, modificato 1 volta
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Aster_x il Mer Ott 15, 2014 2:54 pm

Guglielmo sentendo la risposta aprì leggermente il portone per meglio rivolgersi al nuovo ospite.
Messere, perdonatemi, ma devo avvertirvi che in questo luogo sacro non è permesso varcare la soglia con indosso delle armi, di nessun genere, vi prego dunque, nel caso ne possediate, di depositarle presso il deposito d'armi. In tale modo potrò accoliervi come un vero fratello tra le mura dell'Abazia

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Mer Ott 15, 2014 3:15 pm

Dopo esser andato al deposito armi e aver lasciato in custodia spada e scudo, tornò al portone


Ultima modifica di bocaj il Mer Ott 15, 2014 9:51 pm, modificato 1 volta
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Aster_x il Mer Ott 15, 2014 3:23 pm

Guglielmo vedendo ritornare l'ospite dopo aver fatto quanto richiesto gli aprì, invitandolo ad entrare.
Benvenuto in Abazia.... gli disse sorridendogli
Tra pochi istanti vi accompagnerò alla vostra cella, che sarà la vostra stanza per questa visita e le future, in modo che abbiate un luogo ove poter riposare.
Prima però vi devo chiedere ancora un poco di pazienza

Così dicendo prese alcuni fogli e glie li porse gentilmente...
Questa è una piantina di tutta l'abazia, spero possa servirvi per non perdervi, non è immensa, ma è abbastanza grande.
In quest altro foglio, invece, trovate l'elenco di tutte le cariche all'interno dell'abazia, in modo che sappiate a chi rivolgervi ed in che modo.
Dovete sapere che l'Abazia è retta da un Abate e seguendo poi una gerarchia ben precisa si arriva fino ai monaci, che dovreste chiamare Padre o Madre, e agli oblati, che dovreste chiamare Fratello o Sorella. I primi sono il corrispettivo dei sacerdoti ordinati, mentre i secondi sono il corrispettivo dei diaconi e quindi laici.

Fece una piccola pausa per poi continuare
Infine è mio dovere invitare tutti i nuovi ospiti a comportarsi educatamente, va a vantaggio vostro e di tutta l'abazia seguire poche e semplici regole dettate dal buon senso.
Se vi è tutto chiaro direi che possiamo continuare

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Mer Ott 15, 2014 4:02 pm

Una volta aperta la porta gli fu ddato il benvenuto ed entrò. Poi gli porse delle carte e le prese dubbioso.
Gli spiegò che erano la piantina dell'abbazia e l'elenco delle cariche al suo interno così da sapere chi contattare e in quale modalità.
Sorrise dopo il breve riassunto generale e aggunse

"Si,grazie, è tutto chiaro"


Ultima modifica di bocaj il Mer Ott 15, 2014 9:51 pm, modificato 1 volta
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Aster_x il Mer Ott 15, 2014 4:30 pm

Molto bene... rispose Guglielmo
Se ora mi seguirete vi accompagnerò nella vostra cella.
Lì troverete molte altre informazioni utili.

_________________
Operae meae; La voce della Temperanza; I principi dell'orazione; Viaggio o destinazione
avatar
Aster_x
Monaco Capitolare
Monaco Capitolare

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 24.08.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Mer Ott 15, 2014 9:48 pm

Seguì il Padre per l'atrio e i corridoi dell'abbazia, osservando la mappa in modo da sapere dove si trovava precisamente la sua cella e non perdersi una volta tornato indietro, per poi gettare un'occhiata agli affreschi e alle colonne, che non mancavano in quel luogo così ameno.
Giungendo infine alla cella a lui assegnata.
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Angelica.matilda il Gio Ott 16, 2014 8:52 am

Madre Angelica passando per l atrio udi una voce a lei molto familiare, tornò indietro e vide che l uomo che parlava con il suo confratello era il suo carissimo fratello Bocaj.
Era molto tempo che non lo vedeva,affrettò il passo per raggiungerlo, gli occhi si illuminarono dalla gioia  e abbracciandolo disse:

che bellissima sorpresa  fratellino, quanto tempo è passato da quando ti sei trasferito, non abbiamo avuto più modo di riunire la nostra famiglia, è una gioia immensa per me rivederti.

_________________
avatar
Angelica.matilda
Prevosto
Prevosto

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 09.10.12
Località nei RR : Silvi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Gio Ott 16, 2014 1:01 pm

Quasi arrivati alla porta della sua cella sentì dei passettini avvicinarsi velocemente

*Qualche monaca in ritardo per la preghiera* pensò.

Ma si fermarono proprio al suo fianco e fu avvolto da un abbraccio. Jacob perplesso si volse a guardar chi era e subito lei iniziò a parlare. Ricambiò immediatamente l'abbraccio appena la riconobbe, cercando di darle più calore possibile dato che era stato via per moltissimo tempo e probabilmente la mancanza della figura di un fratello si era fatta sentire, per poi rispondere felicissimo dell'incontro


Angelica, sorellina mia, ti sei fatta bellissima, ma non lo dubitavo. Ho promesso più volte che sarei tornato, ma non c'è stato modo per le inimicizie tra repubblica e regno. Come stai? Ti vedo in forma. E Caterina?
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  bocaj il Ven Ott 17, 2014 12:21 pm

Intanto, non avendo sentito lo scatto della serratura della propria cella, pensò che era già aperta, e senza distogliere lo sguardo dalla sua sorellina fece un passo avanti spingendo senza troppa forza, per vedere l'interno della stanza. Ma non era come aveva pensato e si schiantò contro la porta bloccata della cella
*i malipeccati* pensò, poi ridacchiando disse

Ops!!! È chiusa
avatar
bocaj
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Angelica.matilda il Ven Ott 17, 2014 2:34 pm

Gli occhi di Angelica erano pieni di gioia  sorridendo rispose:
Jacob, quanto tempo è passato, ma dimmi come stai, come mai da queste parti?  In abbazia mi trovo molto bene,all improvviso dai suoi occhi traspariva la tristezza ed il tono della sua voce cambiò, dopo qualche attimo di silenzio prosegui con il discorso:
Vedi Jacob, la nostra amata sorella Catheryna è tempo che non la vedo, e non ho sue notizie,  voci mi hanno fatto sapere che è in ritiro spirituale in un seminario del nord, si schiari la voce e disse: non sò altro. Fece un lungo respiro, poi guardò il fratello sorridendo lo prese sottobraccio: vieni ti accompagno da padre Aster_x  sicuramente ha sbagliato chiave.

_________________
avatar
Angelica.matilda
Prevosto
Prevosto

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 09.10.12
Località nei RR : Silvi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo di Bocaj

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum