Abbazia Cistercense di Fornovo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Arrivo di Yukikei

Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Arrivo di Yukikei

Messaggio  Yukikei il Dom Gen 13, 2013 4:07 pm

Yukikei seguendo le poche indicazioni datele dal Vescovo, con molta fatica e arrancando nella neve, giunse di fronte al grande portone dell'abbazia.
Era davvero enorme imponente, levò la mano intirizzita dalla tasca e afferrando il battacchio, che stava sul portone, cominciò a bussare forte forte, sperando che qualcuno presto le aprisse, stava letteralmente congelando, i suoi piedi dolevan da quanto fossero gelati.

Yukikei
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Ospite il Dom Gen 13, 2013 4:43 pm

Mentre stava leggendo in prossimità dell'ingresso dell'Abbazia, Samuele udi' bussare...

Si avvicinò al portone e disse


"Chi è? Chi Bussa a questo Portone?"

e attese una risposta...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Yukikei il Dom Gen 13, 2013 5:09 pm

Yuki stava quasi per arrendersi quando da dietro il portone udì un vocione:


"Chi è? Chi Bussa a questo Portone?"

Al suono di quella voce Yuki rabbrividì , era la voce del Don !
"Ahi, ahi la vedo dura " Pensò tra se e se la piccola Yuki e rispose a gran voce

" Sono iooo Eleonoraaa mi fate entrare che fa freddooo?? "

Yukikei
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Ospite il Dom Gen 13, 2013 5:20 pm

Una voce da dietro il portone rispose

" Sono iooo Eleonoraaa mi fate entrare che fa freddooo?? "

Eleonora? possibile mai? quell'incorreggibile figliola aveva alla fine seguito il suo consiglio ed era giunta fin li?

Ancora incredulo le rispose con l'invito a lasciare le armi, d'obbligo prima di poter accedere all'Abbazia



"Figliola, ti prego di poggiare le tue armi nel deposito armi se ne hai, perchè nessuno può entrare in questo posto se ne possiede. Poi torna qui e ti aprirò la porta."

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Yukikei il Dom Gen 13, 2013 5:31 pm

Di rimando dall'altra parte del portone lo stesso vocione rispose:

"Figliola, ti prego di poggiare le tue armi nel deposito armi se ne hai, perchè nessuno può entrare in questo posto se ne possiede. Poi torna qui e ti aprirò la porta."

Armi?? ma quali armi non ne aveva mai avute lei .. " umhh questo e' di certo un dispetto del Don per farmi congelare"

Sollevo il nasino all'insù e nella furia di rispondere capitombolò sulla neve così ora anche le terga si stavan congelando.

" Non ho armiiiii non le ho avute maii sono pacifica io , suuu apritemi che congelooo "


E sbuffando, goffamente si risollevò da terra.

Yukikei
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Ospite il Dom Gen 13, 2013 5:57 pm

Samuele sorrise tra sé e sé alle proteste della fanciulla, ma la domanda era d'obbligo e doveva essere rivolta a chiunque volesse entrare in quelle sacre mura.

Aprì quindi il pesante portone e alla vista di Eleonora capitombolata in mezzo alla neve, si affrettò a sostenerla e ad aiutarla ad accomodarsi sulla panca all'ingresso, dove l'ambiente era riscaldato e avrebbe potuto riprendersi dal freddo.


"Benvenuta a Fornovo Figliola"

Non c'era bisogno si presentasse, poiché la fanciulla lo conosceva benissimo essendo arrivata in Abbazia dietro sua indicazione

Poi aggiunse:

"Qui potrai FINALMENTE studiare e trovare un ambiente accogliente.
Ti consegno una piantina dell'abbazia, ti sarà utile per tutto il periodo del tuo soggiorno, l'Abbazia è grande e c'è bisogno di orientarsi."


A quel punto era il momento delle raccomandazioni, nel caso di Eleonora ancora più obbligate, tanto che Samuele si augurò che non gli combinasse anche in Abbazia i malestri che gli combinava a Massa...

"Bene figliola, ti chiedo di comportarti sempre educatamente.

Sono certo che rispetterai le regole, ma è mio dovere ricordarle ai nuovi arrivati.

Ti spiego alcune cose semplici, su chi potrai trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrai chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrai chiamare Padre o Madre.

E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.

All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote."


Samuele si augurò che avesse capito ed evitasse di chiamarlo "Don" anche lì, ma le sue speranze erano molto flebili. quindi concluse

"E' tutto chiaro fino a qui?"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Yukikei il Dom Gen 13, 2013 8:13 pm

Finalmente il grande portone si apri, mentre Eleonora tentava ancora di rimettersi in piedi, il Don allungò una mano per aiutarla, ma tanto, lei vedeva quel sorrisetto sul suo viso, sapeva quanto l'avesse divertito, vederla a terra goffa e mezza coperta di neve..

"Benvenuta a Fornovo Figliola"

Si apprestò a dirle, mentre la faceva accomodare, su una vecchia panca, di quello che doveva essere l'atrio dell'abbazia. " Ohh finalmente un pò di calduccio" pensava Eleonora mentre pian piano si levava di dosso la neve e il pensante pastrano ormai zuppo!


"Qui potrai FINALMENTE studiare e trovare un ambiente accogliente."

Le disse il Don mentre le porgeva una piantina.

"Ti sarà utile per tutto il periodo del tuo soggiorno, l'Abbazia è grande e c'è bisogno di orientarsi."

Diede uno sguardo veloce e ... " acciderboli vi e' tutto il mondo intero qua dentro" sospirò infilandosi in tasca la piantina ci avrebbe pensato poi.
Il Don procedette poi con le varie raccomandazioni, concernenti l'educazione il comportamento il rispetto le regole ecc..

"Ti spiego alcune cose semplici, su chi potrai trovare all'interno della Abbazia, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, che dovrai chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrai chiamare Padre o Madre.

E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra.

All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote."


Eleonora ascoltava il Don mezza congelata , affamata e anche il sonno la stava prendendo!

"E' tutto chiaro fino a qui?"

Ebbe un sussulto e si riprese da quel torpore:

" Oh si si tutto chiaro Do.... ops, Padre "


"Si tutto chiaro , na parola" pensò tra se e se......

Yukikei
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Ospite il Mar Gen 15, 2013 6:00 pm

Bene figliola, queste sono le chiavi della tuacella sei stanca, infreddolita, e conoscendoti sicuramente anche affamata, è il caso che ci avviamo cosi potrai prendere possesso della tua cella e rifocillarti.

Gli fece quindi strada, lungo i corridoi dell'Abbazia.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Yukikei il Mer Gen 16, 2013 4:28 pm

Ancora il suo pensiero era rivolto alle parole del Don, mentre lo guardava incuriosita stava litigando con le tasche del pastranone che indossava, all'improvviso da una presumibile tasca , estrasse un enorme chiave e gliela porse:


"Bene figliola, queste sono le chiavi della tuacella sei stanca, infreddolita, e conoscendoti sicuramente anche affamata, è il caso che ci avviamo cosi potrai prendere possesso della tua cella e rifocillarti."


Cella... ancora quella parola , sebbene il Don già le avesse spiegato, il significato di quella parola, il sentirlo le metteva i brividi, sapeva di tetro di buio e di castigo. " Non avevano un modo migliore per chiamarla?? Che so ... camera degli ospiti" pensava Yuki mentre ancora intirizzita seguiva Il Don, attraverso quei lunghi corridoi, che parevano enormi e non avere mai fine. Vi era, un silenzio incredibile tra quelle mura e non sapeva se leggere la cosa come positiva, o meno, poche candele illuminavano appena il loro cammino, a distanza l'uno dall'altro enormi finestroni, a forma d'arco, lasciavano entrare la fioca luce bianca della luna , che, di riflesso la neve rimandava su quei vetri oscurati, dal tempo e .. " Anche da parecchia polvere" pensò lei.. si guardava attorno col naso all'insù, trascinandosi appresso, la sacca,con le poche cose che la madre le aveva date e il cappotto ancora fradicio di neve. Solo il pensiero delle parole del Don " e rifocillarti" le dava ancora la forza di seguirlo, il suo stomaco già da qualche minuto in effetti, mandava strani rumori di... vuotaggine.


" Manca ancora molto Do.... Padre?? Sono kilometrici questi corridoi, ci saremo mica persi ehh??? "

Yukikei
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Arrivo di Yukikei Empty Re: Arrivo di Yukikei

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.