Arrivo di Michelezlatan8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  michelezlatan8 il Mar Giu 27, 2017 11:06 am

Dopo un lungo viaggio a piedi, Michele era giunto all'abbazia.
Il cammino era stato faticoso, ma era giunto lì con l'animo leggero di chi si sente pronto ad alleggerirsi dei suoi fardelli di fronte all'amore incommensurabile della fede.

Non aveva armi con se, ma solo i vestiti che indossava.

Era di fronte all'enorme portone d'ingresso dell'abbazia.

Fece un sorriso e bussò.
avatar
michelezlatan8
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  Cheyanne il Mar Giu 27, 2017 11:09 am

Madre Cheyanne tornando dalla Cappella, sentì bussare alla porta.

"Chi bussa?" Chiese.
avatar
Cheyanne
Maestro dei Novizi
Maestro dei Novizi

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 10.07.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  michelezlatan8 il Mar Giu 27, 2017 11:14 am

Chi bussa?

Sentì una voce femminile levarsi al di là del portone.

Mi chiamo Michele Ludovico Borgia, e chiedo asilo in questa abbazia per confessare i miei peccati.

disse con voce ferma e decisa.




avatar
michelezlatan8
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  Cheyanne il Mar Giu 27, 2017 11:19 am

Dato che il messere diceva di non portare armi con sé, gli aprì il gran portone e lo lasciò entrare.

"Benvenuto a Fornovo, Figliolo. Prego, accomodatevi su questa panca.
Sono Madre Cheyanne, Presbitero di Livorno, Monaca e Professoressa di questa Abbazia."


Gli diede alcune informazioni che potevano essergli utili all'interno dell'Abbazia:

"Eccovi una piantina per potervi muovere con più agilità all'interno dell'Abbazia e un Elenco del Capitolo Generale e dell'Intendenza.
Vi chiedo di comportarvi sempre educatamente. Sono certa che rispetterete le regole, ma è mio dovere ricordarlo ai nuovi arrivati.
E' molto importante sapere chi potrete trovare all'interno di questo luogo, l'Abate è la carica massima, ed al di sotto vi è una gerarchia che ospita Oblati, come me, che dovrete chiamare Fratello o Sorella, oppure i Monaci, che dovrete chiamare Padre o Madre. E' importante distinguere oblati dai monaci, sono due condizioni differenti l'una dall'altra. All'interno di un ordine religioso, l'oblato è l'equivalente del diacono, mentre il monaco del sacerdote.

E' tutto chiaro fin qui?"


Gli sorrise, attendendo una risposta.
avatar
Cheyanne
Maestro dei Novizi
Maestro dei Novizi

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 10.07.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  michelezlatan8 il Mar Giu 27, 2017 11:31 am

Michele riconobbe subito Madre Cheyanne.
La sua memoria visiva non lo tradiva mai.


E' un piacere rivedervi Sorella.
disse salutandola con quell'appellativo dimostrandole di aver capito quello che gli aveva appena spiegato
Ci siamo incontrati parecchi anni fa a La Spezia, ma non so se vi ricordate.

Diede un occhio alla piantina che gli aveva gentilmente offerto

E' tutto molto chiaro Sorella. le disse sorridendo
avatar
michelezlatan8
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  Cheyanne il Mar Giu 27, 2017 7:17 pm

"Visto che è tutto chiaro, Figliolo, ora vi consegno le chiavi della vostra Cella. Nella vostra cella ci sono anche delle indicazioni per come iscriversi ai Corsi, se voi lo vorrete. Dopo che vi sarete riposato e sistemato potrete visitare la nostra amata Abbazia. Vi auguro buona permanenza. Eccovi le chiavi della vostra cella." Cheyanne, sorrise al giovane Figliolo, consegnandogli le chiavi della sua nuova cella.

Purtroppo, a causa della vecchiaia, la memoria visiva talvolta la tradiva...
Non riconobbe subito il giovane Michele.

Aggiunse un ultima cosa...


"Figliolo!! Non vi avevo riconosciuto affatto!
Se non era per voi, non vi avrei riconosciuto.. ben arrivato!

Per qualunque cosa potete sempre venirmi a trovare nella mia cella o a Livorno.."


Gli sorrise accompagnandolo in cella.
avatar
Cheyanne
Maestro dei Novizi
Maestro dei Novizi

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 10.07.14
Località nei RR : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  michelezlatan8 il Mer Giu 28, 2017 6:53 am

Michele sorrise mentre Madre Cheyanne lo accompagnava nella sua cella.
Gli aveva già dato le chiavi e ci giocherellava durante il percorso, ammirando l'immensa vastità di quell'abbazia.
Era solito cercare dei punti di riferimento quando visitava un luogo a lui sconosciuto, quasi come a volersi creare una piccola mappa personale.


Sono davvero contento che vi siete ricordata di me Sorella, anche se di tempo ne è passato parecchio!Certo avevo molta meno barba e nessun capello bianco!

sorrise divertito

Sono sicuro che mi troverò bene qui, e che quando uscirò sarò un uomo finalmente libero e rigenerato!

disse seguendo Madre Cheyanne all'interno della cella che gli era stata assegnata


avatar
michelezlatan8
Visitatore
Visitatore

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 27.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo di Michelezlatan8

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum